Cime tempestose

 

settimanale di storie, cronache e umanità ad alta quota. A cura di Federico Bernardi 

Cime tempestose, puntata del 201017: I custodi dei numeri: The Himalayan database

Cime tempestose, puntata del 131017: La tragica scomparsa di Hayden Kennedy uno degli arrampicatori più talentassi degli ultimi tempi

Cime tempestose, puntata del 061017: La nuova generazione di sherpa.: l’incredibile stagione di Mingma G

Cime tempestose, puntata del 290917. Fabiano Ventura, sulle tracce dei ghiacciai

Cime tempestose, puntata del 230917.Jerzy Kukuczka: il fuoriclasse polacco e la sfida per i 14 ottomila.

Cime tempestose, puntata del 080917 L’incredibile impresa di Adam Ondra ovvero, ‘dell’arrampicata estrema’.

Cime tempestose, puntata del 010917.Steve House e l’etica nell’alpinismo

Cime tempestose, puntata del 250817. Turismo e irresponsabilità in alta quota: la polemica sul Monte Bianco.

Cime tempestose, puntata del 140717. Le previsioni meteo cambiano l’alpinismo : Kelly Cordes e la trasformazione radicale avvenuta in Patagonia

Cime tempestose, puntata del 070717. Dalle Alpi agli Appennini, fino al Karakorum, a piedi e con mezzi pubblici. Gian Gasca e ”l’esplorazione sostenibile”.

Cime tempestose, puntata del 300617. Hermann Buhl , primo uomo in solitudine su un 8000 : Storia di un Grande tra i Grandi.

Cime tempestose, puntata del 230617. Tomaz Humar, imprese leggendarie e grandi controversie : l’irruzione di Internet e dei Live Media nell’Alpinismo estremo

 

Cime tempestose, puntata del 160617. Everest,: la Montagna delle Montagne stretta tra confini geografici e filosofici. Un simbolo potente tra tempeste politiche, commerciali e umane.

Cime tempestose, puntata del 090617. Alex Honnold e L’Arte dello Zen su Granito: solo sul Muro. Quattro ore di scalata su El Captain, slegato , in “free solo”. “E’ l’equivalente dello Sbarco sulla Luna per l’Arrampicata” (Tommy Caldwell).

Cime tempestose, puntata del 020617: Compagni di vita e d’ altitudine, del passato e del presente : Renato Casarotto con Goretta Traverso, un alpinista eccezionale famoso per le sue “solitarie” – ma sempre in spedizione con la moglie, diventata poi prima italiana a scalare un’ottomila – e Nives Meroi con Romano Benet, marito e moglie che hanno scalato i 14 ottomila assieme, con stile e modestia sublime.